#LaCittaInvisibile: è uscito il #57. Memoria, accoglienza, urbanistica, politica… e distopie fiorentine

È uscito il numero 57 della Città invisibile. Anche in questo numero una ricca panoramica, da un punto di vista eccentrico al pensiero unico, su ciò che avviene a Firenze, in Toscana, e non solo. Buona lettura [qui https://goo.gl/DWgDQ5] e, se vorrete buona condivisione della newsletter. Ecco il sommario

Primo piano

Da Auschwitz a Srebrenica passando per le foibe: i rischi di una Memoria senza Storia
Cristiano Lucchi

Città e territori dell’accoglienza. Il nostro manifesto
perUnaltracittà

Somalìade, ovvero essere profughi a Firenze
Alessandro De Angeli

Almaviva: il coraggio di rompere il ricatto
Clash City Workers

“Silenzi ribelli” e Fuori binario – VIDEO
Gilberto Pierazzuoli

Un vaccino contro la povertà
Gian Luca Garetti

La distopia fiorentina dietro una tazzina di caffè
Firenze dal Basso

Urbanistica e legalità 2. Il controllo criminale del territorio
Alberto Ziparo

Ferrale: un centro di rottamazione da rottamare
Antonio Fiorentino

La stazione TAV di Firenze con meno viaggiatori di una stazione di campagna. Una follia
NoTunnelTav

L’Europa non finanzia più gli inceneritori. Fatelo sapere ai politici toscani
Gian Luca Garetti

Quando le risorse vengono cercate in basso e non in alto
Marvi Maggio

Nel quartiere di Santa Croce a Firenze: né apartheid né integrazione ma reciproca cauta indifferenza
Vincenzo Simoni

L’Italicum resta una pessima legge: ecco perché
Luca Benci

Le Rubriche

Urbanistica resistente
Un’altra idea di città
Ilaria Agostini

Kill Billy
Dopo la guerra di Hervé Le Corre
Edoardo Todaro

Big Pharma
Quando si supera il limite
Annalisa Nardi

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

Il gruppo di redazione della rivista edita da perUnaltracittà
Redazione

Ultimi post di Redazione (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *