Pistoia: razzismo e fascismo sono i nostri nemici, gli oppressi i nostri amici

L’Assemblea Permanente Antirazzista e Antifascista Vicofaro (Pistoia) è nata dalla reazione spontanea di cittadini e associazioni presenti sul territorio pistoiese in risposta all’aggressione nei confronti di don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro, e dei rifugiati africani da lui accolti, fomentata da politici della destra nazionale e locale e poi culminata con la provocatoria presenza di alcuni rappresentanti dell’organizzazione neofascista Forza Nuova alla messa domenicale del 27 agosto 2017.

Questa vicenda si inserisce in un clima di generale intolleranza verso gli ultimi, alimentata da scelte politiche inadeguate (legge Bossi-Fini, decreto Minniti-Orlando e decreto Minniti).

In nome del profitto e del capitalismo, questo sistema sociale ed economico ha prodotto povertà, disoccupazione e rabbia, senza proporre interventi di politica sociale per impedire il progressivo impoverimento di molti e l’indecente arricchimento di pochi.

Gli ultimi oggi sono i disoccupati, i precari, gli immigrati, gli omosessuali e i disabili: tutti gli emarginati che questo sistema sociale, sempre più avaro di diritti e di tutele, produce, e che paradossalmente sono indicati come i responsabili della degenerazione della convivenza sociale e di un diffuso clima di violenza, quando invece ne subiscono gli effetti perversi e dolorosi.

E domani a chi toccherà essere gli ultimi? Ai penultimi di oggi?

È necessario esigere una politica di vera integrazione/interazione e accoglienza per i migranti, nell’ambito di una generale difesa dei diritti di tutti, e ripudiare la guerra e lo sfruttamento, vere cause delle migrazioni di massa.

Sono questi gli obbiettivi della nostra Assemblea.

L’Assemblea Permanente (aperta al contributo di tutti i cittadini) è la risposta di chi crede e difende “il principio etico dell’accoglienza” e della umanità ricordando che la nostra Costituzione è antifascista e antirazzista.

 Per questo è necessaria una mobilitazione costante per difendere quei valori di umanità che oggi sembrano smarriti ma che possono e devono essere recuperati e difesi.

 L’Assemblea unitaria prenderà parte alle seguenti manifestazioni

  • 7 settembre – ore 21.00 – Concerto per la Liberazione di Pistoia in Piazza Duomo
  • 8 settembre – ore 11.00 – Commemorazione in Piazza della Resistenza
  • 9 settembre – ore 18.00 – Marcia per la Giustizia Agliana – Quarrata
  • 10 settembre – ore 17.00 – Festa dell’Accoglienza a Vicofaro
  • 12 settembre – ore 18,30 – Ricordo dell’eccidio fascista in Piazza San Lorenzo e successivo spettacolo teatrale alle ore 21.30

 *ASSEMBLEA PERMANENTE ANTIRAZZISTA E ANTIFASCISTA – VICOFARO

assembleaantirazzista.vicofaro@gmail.com


Also published on Medium.

The following two tabs change content below.
Redazione

Redazione

Il gruppo di redazione della rivista edita da perUnaltracittà
Redazione

Ultimi post di Redazione (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *