“Mangia come parli”, contro il razzismo l’11 novembre a San Jacopino

Stampa l'articolo

Pranzo condiviso all’aperto, per favorire la socialità nel quartiere e contribuire a promuovere, attraverso la convivialità, l’incontro tra diverse tradizioni e culture in una realtà multietnica com’è quella di San Jacopino a Firenze. Con questo obiettivo l’Associazione Giardino di san Jacopino ha organizzato, per domenica 11 novembre dalle ore 12.30, la sesta edizione dell’iniziativa “Mangia come parli”.

Riteniamo infatti che all’origine di ogni forma di razzismo ci sia l’ignoranza, il rifiuto di conoscere e confrontarsi con realtà e mentalità diverse da quella in cui siamo cresciuti e pensiamo invece che il confronto e la dialettica costituiscano fattori determinanti e imprescindibili per l’arricchimento reciproco (sia personale che collettivo) e per una convivenza pacifica tra le persone.

Con questa sesta edizione, “Mangia come parli” vuole continuare a lanciare un chiaro segnale in questo senso, dando una piccola ma significativa risposta al razzismo e alla diffidenza che vediamo purtroppo crescere anche intorno a noi.
 
Vi aspettiamo in tantissimi e vi preghiamo di darne massima diffusione.
 
 
 
Stampa l'articolo

Also published on Medium.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *