Inquinamento, rispettare la legge non protegge la salute. Il caso Chimet ad Arezzo

Una risposta

  1. Avatar Vincenzo Valtriani ha detto:

    Sono tanti anni che la Chimet rappresenta un grave problema per Arezzo ma anche qui, come a Taranto, vige il dilemma – Salute o lavoro- Eppure con un poco di buona volontà il problema potrebbe essere risolto, basterebbe mettere intorno ad tavolo tutte le persone, enti, autorità, proprietà, coinvolte e proporre soluzioni, che ci sono il Nord Europa insegna, innovative in modo che le sostanze tossiche che la Chimet emette, possano diventare elemento energetico per altre attività produttive, senza che queste vengano sparse nell’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *