Per il riconoscimento del portalettere come lavoro usurante

Una risposta

  1. Bravissimo Edoardo sono con voi.
    Vorrei aggiungere che c’è una lotta parallela in Poste che è quella verso l’immoblità ed il precariato aziendale.
    Riguardo l’ultimo c’è in corso un’altra petizione al link https://www.change.org/p/stabilizzazione-dei-ctd-contratti-a-tempo-determinato-assunti-da-poste-italiane
    Lottiamo per i nostri diritti! I nostri avi hanno buttato sangue per conquistarli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *