Sostienici

Come sostenere perUnaltracittà e La Città invisibile. A partire da 10 euro

Associati con un versamento tramite

La serata del 15 dicembre 2015 in cui nasce alle Piagge l'associazione perUnaltracittà

La serata del 15 dicembre 2015 in cui nasce alle Piagge l’associazione perUnaltracittà


Il nostro laboratorio politico è attivo su più fronti:

  • interveniamo nel dibattito pubblico in città;
  • organizziamo incontri sui temi d’attualità;
  • abbiamo aperto insieme ai Clash City Workers lo Spazio InKiostro, un locale in via degli Alfani dove ospitiamo gratuitamente le realtà di movimento più interessanti;
  • pubblichiamo della rivista La Città invisibile, giunta all’ottantesimo numero nel marzo del 2018 e ricca dei contributi di oltre 250 tra autori e autrici;
  • abbiamo prodotto l’Atlante dei conflitti della Piana;
  • cerchiamo di coprire tutti gli eventi con resoconti video;
  • garantiamo una presenza sui social;
  • curiamo il sito perUnaltracitta.org

Per portare avanti queste attività, per la diffusione di pensiero critico in cui siamo impegnati, abbiamo bisogno di te e del tuo sostegno.

Oltre che invitarti alla partecipazione attiva nei tanti modi possibili, ti chiediamo un aiuto diretto rinnovando la tua quota associativa a perUnaltracittà: puoi farlo attraverso un versamento:
– sull’Iban IT 55R 035990 18990 50188 540404
– via Paypal.me/perunaltracitta

Per diventare socio/a di perUnaltracittà basta sottoscrivere il modulo qui sotto dopo aver fatto il versamento. La quota minima è di 10 euro per i soci sostenitori e di 50 euro per i soci ordinari. Ti ricontatteremo per darti tutti i dettagli e in seguito ti consegneremo la tessera dell’associazione dell’anno in corso.

In alternativa puoi recarti di persona presso la libreria Parva Libraria in via degli Alfani 28r a Firenze. Grazie alla disponibilità del “nostro” Marco Capecchi [339/4106132], che gestisce il locale, sarà possibile associarti. La libreria è aperta dalle 10.00 alle 20.00 tutti i giorni tranne la domenica e il lunedì mattina (apertura ore 15.00).

Grazie per il tuo contributo e restiamo a tua disposizione per qualsiasi nuova idea, segnalazione o proposta di miglioramento di quanto facciamo.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio