24 gennaio | Popolo chi, presentazione al Campino

Chi è il popolo oggi?

Quante volte, accendendo la televisione o scorrendo le notizie, si ha la sensazione che “il popolo”, “la gente”, “l’Italia”, sia profondamente razzista, corrotta, opportunista, risentita? Sembra di guardare un paese senza speranza, incattivito, che sprofonda in un baratro, accerchiato dall'”uomo nero” e in balia di decisioni prese altrove.

Beh questo libro, frutto di una ricerca sociologica condotta nella periferia d’Italia, ci comunica un paese diverso, fuori dai cliché dei media, un popolo che ha sete di giustizia sociale, ma non sa bene come fare, o a chi affidarsi, per ritrovarla e che si sente abbandonato dalla politica.

Vogliamo incrociare questa importante ricerca, che sta facendo il giro d’Italia, con l’esperienza empirica di Potere al popolo, delle case del popolo e della presenza nei quartieri popolari. Vogliamo farlo nella zona di Rifredi / Careggi, dove i mutamenti indotti dalla crisi si vedono eccome. Per trovare nella maniera più scientifica possibile il modo di ridare speranza e fiducia in sé stessa non tanto e non solo al popolo della sinistra, quanto al popolo in sé, a chi, disperso sul territorio, ha bisogno di ritrovare speranza e progetto per cambiare questo paese in meglio e immaginare una vita collettiva più ricca e degna di essere vissuta.

Presentazione di “Popolo chi” alla casa del popolo “Il campino”
Via Caccini 13
Venerdì 24 gennaio ore 19:00
A seguire apericena e concerto blues con i Poor Boys