Salviamo la Valle dell’Isone dalla discarica dell’Autostrada Firenze-Incisa

Una risposta

  1. Avatar Paolo ha detto:

    Ho trascorso la mia infanzia,facendo passeggiate nel mondo incantato della valle dell’Isone,che comunque resta un angolo incontaminato e di notevole interesse paesaggistico. Anche per questi motivi non deve essere distrutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *