Soffocamento ambulante illegale. Il tutorial del Garante nazionale delle persone private della libertà

  • Tempo di lettura:1minuto
image_pdfimage_print

In merito alla vicenda del fermo dell’ambulante del 5 aprile scorso da parte della Polizia municipale di Firenze che ha portato al soffocamento di un ambulante, segnaliamo il video tutorial sui diritti fondamentali dei migranti in caso di allontanamento prodotto dal Garante nazionale delle persone private della libertà

Il tutorial è disponibile all’indirizzo https://youtu.be/seVN_DN-qmI e al minuto 3.13 si possono ascoltare le seguenti parole:

“L’uso della forza e dei mezzi di coercizione nei confronti di coloro che si oppongano all’allontanamento è una misura di ultima istanza da applicare in caso di stretta necessità, senza sistematicità e sempre come provvedimento individuale. L’intervento deve essere proporzionato e rispettare la dignità e l’integrità fisica delle persone. IN NESSUN CASO PUÒ COMPORTARE COMPRESSIONI DEL BUSTO O DELLE VIE AEREE CHE IMPEDISCANO LA CORRETTA RESPIRAZIONE. Vige il principio che un allontanamento non può essere effettuato a qualsiasi costo.

Garante nazionale delle persone private della libertà

Also published on Medium.

The following two tabs change content below.

Redazione

Il gruppo di redazione della rivista edita da perUnaltracittà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha *