Publiacqua: 225 chilometri di tubature all’amianto. Lo scandalo dell’assenza delle analisi

4 Responses

  1. Giovanni Favole scrive:

    I comuni hanno poche risorse ma il sindaco adesso vende l’acqua gasata.
    Secondo me il problema sta anche nelle competenze ultimamente tanto sbandierate. Alla prova dei fatti comunque tutti gli incarichi pubblici, tra cui quelli per la gestione delle società miste per la gestione degli acquedotti, sono assegnati unicamente con criteri “politici”. La competenza non riveste alcuna importanza.
    E’ inammissibile che a tutt’oggi la rete degli acquedotti sia ancora costituita in maggior parte da tubazioni in fibrocemento che, oltre a costituire un pericolo per la salute, sono una delle cause delle enormi perdite di portata delle reti.

  2. CONFERENZA STAMPA FIRENZE VENERDI’ 5 DICEMBRE ORE 12,00 FELTRINELLI VIA CERRETANI
    Lancio Campagna Popolare per l’eliminazione dei 225km tubi in amianto a Firenze Prato Pistoia MedioValdarno https://twitter.com/amiantopublih2o – See more at: http://www.perunaltracitta.org/2014/10/22/allarme-amianto-a-publiacqua-225-chilometri-di-tubazioni-primarie-tra-firenze-prato-e-pistoia/#comment-7556

  3. Mike71 scrive:

    Mamma mia quante stupidaggini tutte insieme!!! Ma pubbllicare qualche articolo scientifico che documenti la corelazione fra l’amianto nell’acqua ed eventuali patologie polmonari? Forza su potete fare molto di meglio.

Lascia un commento

Or

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *