I diritti per la Lega: poter chiamare qualcuno “negro” o “frocio”

2 risposte

  1. Avatar Roberto Renzoni ha detto:

    Sì, Francesca, va benissimo l’articolo. Però, al di là di Spirlì e di Salvini e di quello che dicono e cercano di mettere in pratica – Salvini ci è riuscito con i decreti sulla sicurezza ed è andato avanti per un bel pezzo e quello che c’è ora di “riveduto” è tutto da rivedere – pensa alla gente che li vota. Cattiva informazione? Di certo e qui il ruolo della TV non è secondario, ma pensa anche al ruolo della “sinistra” con Minniti che è sempre lì e lì ci sta perché ci sta bene.

    • Avatar Francesca Pignataro ha detto:

      Assolutamente d’accordo sul ruolo dell’informazione, non solo della tv ma anche dei giornali e dei nuovi media, e sulla critica alla mancata opposizione sia politica che culturale della “sinistra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *