4 novembre 2016 : i Diavoli del fango – VIDEO

  • Tempo di lettura:1minuto
image_pdfimage_print

Passeggiata nei luoghi simbolo dell’alluvione e incontro in “Polveriera” per una rilettura del 4 novembre 1966: l’alluvione di Firenze come catalizzatore di alcuni fenomeni che segnano l’offensiva che il capitale lancia sulla città. Gentrificazione, diritto alla casa, difesa del territorio, rischio idrogeologico.

Come una contro cerimonia che legge l’evento catastrofico come un catalizzatore dei processi di gentrificazione e rentierizzazione, dell’espulsione cioè dei ceti meno abbienti e delle attività produttive (in primis gli artigiani) dal centro della città. Per esprimere il nostro dissenso all’esproprio della città.

L’intervento di Roberto Budini Gattai

L’intervento di Vincenzo Simoni

e quello di Lorenzo Bargellini

Il video di Sergio Canfailla e Lorenzo Giudici


Also published on Medium.

The following two tabs change content below.

Redazione

Il gruppo di redazione della rivista edita da perUnaltracittà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha *