Pompa magna

4 Risposte

  1. Avatar Comitato 21 Marzo ha detto:

    IL VERO DEGRADO DI FIRENZE è Nardella che fa acqua sui marciapiedi. E in via dè Neri s’incazzano… http://www.firenzetoday.it/cronaca/acqua-bivacchi-guerra-paninari-palazzo-vecchio.html

  2. Avatar Brunello e Luisa Martelli ha detto:

    noi fiorentini,in esilio a Bergamo lo vediamo ancora meglio nella sua grandissima piccolezza.Grazie e un saluto

  3. Avatar Roberto Renzoni ha detto:

    Potremmo proporre a questo sindaco innaffiatore di provare (provare perchè più difficile che innaffiare) ad andare a rifare vari selciati sempre in pietra serena completamente sconnessi e che circondano il palazzo ove risiede. Egli non li conosce, gira in macchina e non passa da lì…..

  1. 16 Luglio 2017

    […] Sindaco che, ricordiamo, gioiva per i poteri conferitigli dal Daspo urbano – uno «stato di eccezione permanente» (Benjamin) nel governo della città –, affermando che era finalmente «Finita la stagione delle pistole ad acqua» (“Corriere fiorentino”, 11 febbraio 2017); la stagione però pare non essersi ancora conclusa, visto il recente provvedimento (lavaggio dei sagrati per impedirvi lo stazionamento dei turisti) in città già definito “pompa magna”. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *