La colonna infame

  • Tempo di lettura:1minuto
image_pdfimage_print

senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole senza parole 

The following two tabs change content below.

Massimo De Micco

Massimo de Micco, 1972, fiorentino, essendo cresciuto negli anni Ottanta e Novanta si ritrova una formazione psicologica, una partita iva e una ricca e variegata esperienza professionale nel campo della formazione, ma è anche illustratore,fumettista e cartoonist. Ha partecipato a iniziative culturali, sociali e politiche di varia natura, a condizione che fossero libere, solidali e auto-organizzate, dagli Studenti di Sinistra a Kykeion, da Violetta van Gogh a Black Notes, da Fuoribinario a Radio Cora. E' tra i fondatori del gruppo Palazzuolo Strada Aperta che ha dato vita in questi anni alla Book Bike e si appresta ad aprire a Firenze la Biblioteca Riccardo Torregiani.

Ultimi post di Massimo De Micco (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha *