Villa di Rusciano. Asta ad agosto

4 Risposte

  1. Articolo molto bello denso di riferimenti storico artistici poco conosciuti e interessantissimi. Sarebbe bello potesse essere pubblicato da un quotidiano a latga diffusione in modo che più persone possibilmente si rendano conto e siano consapevoli dello scempio che è in atto e in progetto per il nostro patrimonio cittadino collinare e regionale.

    • Avatar Maria Grazia ha detto:

      È possibile secondo voi fare una campagna di crowfunding per raggiungere almeno la base d asta e avviare un progetto socio culturale in quest area? Mi piacerebbe provarci ma non so da che parte iniziare…qualcuno disposto ad aiutarmi? Abito proprio alle spalle del parco di Rusciano e non posso pensare di perdere questa magnifica quiete…

  2. Avatar Maria Grazia ha detto:

    È possibile secondo voi fare una campagna di crowfunding per raggiungere almeno la base d asta e avviare un progetto socio culturale in quest area? Mi piacerebbe provarci ma non so da che parte iniziare…qualcuno disposto ad aiutarmi? Abito proprio alle spalle del parco di Rusciano e non posso pensare di perdere questa magnifica quiete…

  1. 11 Maggio 2020

    […] periurbani e urbanità alle aree periferiche; sopprimere la gerarchia centro-periferica tramite il riordino territoriale incardinato sui sistemi naturalistici; costellare la conurbazione di luoghi centrali ad alta vocazione civile e sociale, e di aree ad […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *