Sei intossicati, ma per Publiacqua è importante licenziare chi ha il coraggio della denuncia

Una risposta

  1. Avatar Roberto Renzoni ha detto:

    Coraggio, Dania, coraggio dai che ce la fai! Io, dipendente universitario, ero trasferito da un posto all’altro per punizione. Una volta mi misero in cantina, andai alla allora Usl per denunciare il fatto, vennero sì a vedere dove stavo ma dopo aver avvertito il “padrone”…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *