La stazione Foster, le ‘ndrine a Firenze e il banchetto delle grandi opere

Una risposta

  1. Avatar Francesco Carnovale ha detto:

    Complimenti per l’ articolo. Sono un cittadino che si è sempre impegnato nella difesa della propria città e la mia speranza è riposta in persone come Lei e in tutti voi che lavorate cosi bene per far venire fuori il marcio che nessuno vuol far sapere, compresa la stampa fiorentina. Ho fatto delle manifestazioni con voi, sono venuto a degli incontri, ho scritto svariate lettere di protesta da renzi, quando era sindaco, a nardella, ho scritto a vari giornali e trasmissioni. Mi piacerebbe essere più partecipe, ero iscritto al gruppo “NO GRANDI OPERE INUTILI”, che mi metteva a conoscenza delle manifestazioni e degli incontri e di altri eventi ma ho ricevuto l’ ultima mail il 4 dicembre del 2018 poi più nulla.
    Come mai? Se c’è il modo di poterle ricevere di nuovo la mia mail è f.carnovale80@alice.it. Grazie per l’immenso lavoro che fate, vi vorrei aiutare di più, se volete mi potete contattare e sarei felice di farlo. Distinti saluti e forza Firenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *