Informazione, abusi e repressione, il 22 se ne parla a Firenze con avvocati e giornalisti

  • Tempo di lettura:2minuti
image_pdfimage_print

“Il bavaglio all’informazione, la repressione e la lotta per l’attuazione della Costituzione” è il titolo dell’incontro organizzato domenica 22 settembre dalla rivista La Città invisibile per fare il punto sulla responsabilità di stampa e i mezzi di informazione nella diffusione di notizie inerenti ad abusi e violazioni dei diritti da parte delle Forze dell’Ordine.

L’appuntamento è per alle ore 18 presso il Circolo Il Campino in via delle Panche a Firenze, seguirà dibattito e cena in giardino.

Evento Facebook da condividere: https://www.facebook.com/events/2172303509730586

Parteciperanno all’incontro – introdotto da Ornella De Zordo e Francesca Conti, rispettivamente direttore editoriale e responsabile della Città invisibile – Rosalba Romano del sito Vigilanza democratica; i giornalisti Murat Cinar (Pressenza), Cristiano Lucchi (La Città invisibile); Lorenzo Guadagnucci del Comitato Verità e giustizia per Genova e Valentina Martini, avvocata di Acad, l’Associazione Contro gli Abusi in Divisa.

Dai fatti del G8 di Genova ai numerosi casi di abusi in divisa emersi solo parzialmente e spesso distorti, solo in parte siamo riusciti a conoscere una verità nascosta grazie alla tenacia e al coraggio di familiari e avvocati che non si sono stancati di lottare. Per tacere della repressione esercitata grazie alla copertura di provvedimenti liberticidi spesso introdotti negli stadi e poi sdoganati nello spazio sociale.

Di fronte all’inasprirsi di un clima oppressivo, sempre più urgente appare la necessità di una vigilanza democratica che impedisca la violazione di diritti fondamentali; a partire da quelli sanciti dalla Costituzione.

A seguire è stata organizzata una cena di raccolta fondi (pizza e birra 10 euro, telefonare a Fabio 3392834775 entro venerdì). Durante tutto l’evento sarà possibile acquistare libri e materiale sul tema della repressione. Chiunque ne disponesse è libero di portarlo ed esporlo.

Organizza la rivista La Città invisibile www.perunaltracitta.org

[mks_tabs nav="horizontal"] [mks_tab_item title="Se hai letto sin qui..."] forse vuol dire che hai apprezzato il nostro modo di fare giornalismo.

Come sai la La Città invisibile è una rivista del tutto gratuita. Nessuno è costretto a pagare per informarsi in maniera libera e indipendente e contribuire così a diffondere una visione critica dei danni delle politiche liberiste.

Se ti piace quello che scriviamo sostieni le attività del laboratorio politico perUnaltracittà condividendo i contenuti che riterrai opportuno sui tuoi social e magari con un piccolo contributo: scopri qui come fare.

Grazie per averci letto, e buon tutto!

la redazione de La Città invisibile

[/mks_tab_item] [/mks_tabs]

 

The following two tabs change content below.

Redazione

Il gruppo di redazione della rivista edita da perUnaltracittà

Ultimi post di Redazione (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha *