Firenze. Manifestazione antifascista a Campo di Marte

Stampa l'articolo
Sabato 17 marzo alle ore 15 manifestazione antifascista a Firenze.
Appuntamento allo Skate Park di Campo di Marte, V.le di Maratona, ore 15:00, davanti al sacrario che ricorda i “Martiri di Campo di Marte”.

In un periodo in cui presenze neofasciste tentano di ritagliarsi spazi di agibilità politica, fra intolleranza sbandierata e violenza praticata, sotto lo sguardo distratto o compiacente di buona parte dei partiti, è importante mantenere alta la vigilanza e la mobilitazione antifascista, a partire dalla memoria e dalla storia.

Antonio Raddi, 21 anni.
Leandro Corona, 21 anni.
Ottorino Quiti, 21 anni.
Adriano Santoni, 21 anni.
Guido Targetti, 21 anni.

Fucilati dalle camice nere repubblichine, il 22 Marzo del 1944.
Rastrellati a Vicchio da SS e Repubblichini, dopo che il paese mugellano era stato liberato dai partigiani fiorentini, furono prelevati e portati a Campo di Marte, nei dintorni dell’allora Stadio Berta.
Il podestà ordinò l’immediata fucilazione per renitenza alla leva nell’esercito della Repubblica di Salò.

Il sangue dei “ragazzi del Campo di Marte”, che voleva incutere terrore e paura nella popolazione e isolare i/le partigiani/e, seminò rivalsa e riscatto. I GAP in città e le Brigate in montagna crebbero di numero e di volontà nel cacciare definitivamente fascisti e occupanti dalla città e dalla campagna fiorentina.
Firenze insorse qualche mese dopo.

La Primavera della libertà, a Firenze, inizia il 22 Marzo.

*Firenze Antifascista

Stampa l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *