La salute disuguale, il nuovo ebook di Gian Luca Garetti

C’è un conflitto insanabile tra il clima, l’inquinamento, Covid-19 e le ragioni del capitale: produrre in qualunque modo per fare profitto, spremendo e passando al tritacarne gli esseri umani e la natura , esacerbando  le disuguaglianze che sono multidimensionali, e non limitate agli aspetti sociali ed economici.

Da sempre le catastrofi naturali, le pandemie, le emergenze ambientali e sanitarie non sono democratiche, perché impattano in modo preponderante su chi si trova in fondo alla scala delle disuguaglianze economiche e sociali e sulle popolazioni più fragili da un punto di vista di età anagrafica e/o di sistema immunitario. L’attuale pandemia/sindemia, non fa eccezione in quanto a connotazione politica, perché risparmia le élite e aggredisce soprattutto le popolazioni più povere, più anziane, che sono anche più colpite da epidemie preesistenti di malattie croniche non trasmissibili, e più vulnerabili al riscaldamento climatico, all’inquinamento dell’aria indoor e outdoor.

Una soluzione puramente biomedica al Covid-19 fallirà. Inquadrare Covid-19 come sindemia è importante anche perché permette di sottolineare l’importanza dei determinanti sociali, ambientali, economici, di genere per la salute.

 “Siamo cresciuti bombardati dal messaggio che non c’è un’alternativa al sistema merdoso che sta destabilizzando il pianeta e ammassando immense ricchezze là in cima”, scrive Naomi Klein.

Ora più che mai è indispensabile un vaccino anticapitalista, per sconfiggere le disuguaglianze, assicurando il diritto alla casa, il diritto all’istruzione, il diritto al lavoro giustamente retribuito, il diritto ad un reddito universale garantito, il diritto ad una sanità pubblica universalistica e ad un vaccino per tutti, il diritto ad un cibo, a un’acqua, ad un’aria pulita, il diritto ad una relazione paritaria anche con i non umani, per scongiurare la sesta estinzione di massa, che già sta avvenendo,  per reincantare il mondo.

L’ebook è disponibile a questo link.

Gian Luca Garetti

forse vuol dire che hai apprezzato il nostro modo di fare giornalismo.

Come sai la La Città invisibile è una rivista del tutto gratuita. Nessuno è costretto a pagare per informarsi in maniera libera e indipendente e contribuire così a diffondere una visione critica dei danni delle politiche liberiste.

Se ti piace quello che scriviamo sostieni le attività del laboratorio politico perUnaltracittà condividendo i contenuti che riterrai opportuno sui tuoi social e magari con un piccolo contributo: scopri qui come fare.

Grazie per averci letto, e buon tutto!

la redazione de La Città invisibile

Stampa il testo
The following two tabs change content below.

Gian Luca Garetti

Gian Luca Garetti, è nato a Firenze, medico di medicina generale e psicoterapeuta, vive a Strada in Chianti. Si è occupato di salute mentale a livello istituzionale, ora promuove corsi di educazione interiore ispirati alla meditazione. Si occupa attivamente di ambiente, è vicepresidente nazionale di Medicina Democratica e membro di ISDE (International Society of Doctors for the Environment).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha *