Vogliamo il pane, ma anche le case​: intervista a Dina, la fornaia di piazza dei Ciompi – Video

  • Tempo di lettura:1minuto
image_pdfimage_print

Mentre prepariamo pacchetti e pacchettini, in #Comune è in corso una specie di “golpe” di fine anno. Nonostante un nostro compagno nonché inquilino delle case popolari di #ViaDeiPepi abbia presentato un ricorso che il Tar ha ritenuto ammissibile, nonostante la Regione, che ha competenza in materia di edilizia popolare, abbia ripetuto che i 61 alloggi in vendita sono alloggi popolari (e dunque non sono vendibili ad un fondo di investimento che probabilmente ci farà i soliti alberghi di lusso), ​ la Giunta forza il Consiglio comunale ad approvare la delibera di vendita entro la fine dell’anno!

(Qui il comunicato dei consiglieri di opposizione Grassi, Trombi e Verdi http://bit.ly/2oafO8P).

E’ assurdo che, in una città con un’emergenza abitativa di almeno 2700 famiglie, si vendano le case popolari per fare cassa e finanziare le grandi opere.

E’ assurdo che, invece di incentivare la residenzialità nel centro storico, si prosegua nel suo svuotamento, in contraddizione con le roboanti dichiarazioni di Nardella contrarie alla Disneyland del turismo. Ce lo dice anche Dina la fornaia di Piazza de’Ciompi, protagonista della seconda puntata di “Facciamo Centro”!

Non possiamo permettere che questo furto passi sotto silenzio:

Vi chiediamo di firmare l’appello contro la vendita delle case popolari di Via dei Pepi, lo trovate qui http://bit.ly/2ze8KM1

Also published on Medium.

The following two tabs change content below.

Inkiostro

Un nuovo spazio pubblico aperto in città, in via degli Alfani 49 a Firenze. Insieme perUnaltracittà e Clash City Workers per riprendere il diritto alla città, servizi pubblici funzionanti, quartieri a misura di chi li vive, condizioni di lavoro degne. Vogliamo farlo riaprendo fisicamente un pezzo del centro, sottraendolo alla mercificazione e all’invisibilità, trasformandolo in un luogo al servizio del quartiere, un luogo di dibattito, di incontro e di socialità! Ecco cosa è lo Spazio InKiostro. Segui le attività su Facebook https://www.facebook.com/spazioinkiostrofirenze/

2 commenti su “Vogliamo il pane, ma anche le case​: intervista a Dina, la fornaia di piazza dei Ciompi – Video”

  1. Ci sarebbero 17mila mq. nella ex Caserma Mameli (ex Scuola dei Marescialli) in Piazza Stazione che è diventata all’inizio del 2017 proprietà del Comune… se il Sindaco Nardella volesse davvero ”riportare la residenza in centro”, tutto quello spazio (insieme a servizi vari per i cittadini) potrebbe essere utilizzato per alloggi ERP, alloggi ad affitto calmierato, housing sociale… ma il Sindaco Nardella ha scelto di farci un… FUTURE CENTER… nuovo impulso alla gentrificazione e la venezianizzazione che si manifesta e si esprime nella FIRENZE DISNEYLAND…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha *