Categoria: Mezzi e mezzucci

Il Trolley

Da strisciante portabagagli a icona della reazione: così il trolley, dopo aver invaso le nostre città, si appresta a distruggerle. Mi riferisco all’uso politico che ne sta facendo Caio figlio di Tizio ora che si è svegliato e pensa di trovarsi … Leggi tutto

Scontro di titani

Le immagini in politica: idee senza parole, le definiva Furio Jesi, assegnandole senza ripensamenti alla destra. Aggiungendo subito che idee senza parole erano anche nel repertorio staliniano e in quello brigatista, ma appunto come imposizione della gerarchia laddove la sinistra … Leggi tutto

Babele e barbarie

Zecca Vecchia Nazionale, una fermata d’autobus come tante altre, con il doppio nome. La tramvia della stessa città ne sciorina altre: Alamanni Stazione, Nenni Torregalli… una dopo l’altra, come è ovvio per un mezzo che si muove sui binari.

Meno … Leggi tutto

La Biblioteca Nazi

Attraversando distrattamente le strisce dove la segnalazione luminosa prevale su quella dipinta, mi trovai addosso il bestione arancione. Il tempo di guardare in su e di schivare lo specchietto che mi avrebbe dato una potente scoppola e cominciai a lamentarmi: “Non arrivano … Leggi tutto

L’ingorgo

Dove una grande strada si gettava placidamente in una grande piazza, ora c’è una diga di transenne betoniere e lavori in corso: è la tramvia.

Agli automezzi resta appena lo spazio di manovra portandosi via qualche brandello di muro, agli … Leggi tutto

Sentieri interrotti

Ci sono sentieri anche in città: attraversano i giardinetti e i parchi. E’ una rete invisibile e fitta che in certe zone collinari disegna addirittura una dorsale lunga e variegata di essenze e di esperienze. Percorrerli richiede bel tempo, pazienza … Leggi tutto

Il prezzo da pagare

Ricordate le Repubbliche marinare? Sussidiario di quarta elementare, pagina venti: allora in Europa c’era una miriade di Repubbliche marinare ma il libro elencava solo quelle italiane e neanche tutte: Venezia, Genova e Amalfi. E Pisa! Pisa era un gioiellino di marmo … Leggi tutto

La rospa

C’è un mezzo che ingombra le nostre strade di cui non si parla mai, la ruspa.

Chiamo ruspa ogni cingolato atto a demolire, scavare, rivoltare, poco m’importa come lo chiamano dal cartolaio quando te lo vendono miniaturizzato in metallo pressofuso. … Leggi tutto

Fedeli alla linea!

Lieto di inaugurare una rubrica dedicata a quelli che impropriamente si definiscono mezzi di trasporto perché si sono trasformati da mezzi in fini, come sa chi segue le vicende di ferrovie, tramvie e aeroporti, comincerò con il resoconto di una … Leggi tutto