Lo scandalo della discarica nel Mugello, online il video “Paterno. La Terra dei fuochi toscana”

videopaterno

Un video e una timeline multimediale per raccontare nel modo più semplice possibile la scandalosa vicenda della ex cava di Paterno, frazione del comune mugellano di Vaglia, trasformata in una discarica di rifiuti pericolosi nell’indifferenza delle istituzioni preposte al controllo. Lo hanno prodotto La Città invisibile e l’Altracittà come anticipazione dei numeri di settembre. A parlare nel video a nome Continua a leggere

Paterno: la terra dei fuochi toscana – VIDEO

videopaterno

Un video per raccontare nel modo più semplice possibile la scandalosa vicenda della ex cava di Paterno, frazione del comune mugellano di Vaglia, trasformata in una discarica di rifiuti pericolosi nell’indifferenza delle istituzioni preposte al controllo. Lo hanno realizzato da Ginger, 5, Francesca Conti e Riccardo Capucci per “La Città invisibile” e “l’Altracittà”.

Il Passante TAV di Firenze è un progetto insostenibile, imporlo alla città un errore

tunnel

Italia Nostra, perUnaltracittà, Rete dei Comitati per la Difesa del Territorio e Comitato No Tunnel TAV Firenze hanno emesso una nota a seguito delle notizie apparse sulla stampa in questi giorni in merito ai lavori per il passante TAV di Firenze, ci sono infatti un paio di domande che gli ambientalisti toscani vorrebbero fare: Prima di tutto si parla di “deroga” concessa dall’Osservatorio Continua a leggere

“1944: Geografia degli eccidi nazifascisti a Firenze e dintorni”, una mappa navigabile per conoscerli uno ad uno

eccidi

Sessanta luoghi mappati a Firenze e dintorni. Per ognuno di essi un eccidio compiuto dai nazi-fascisti durante la lotta partigiana per la Liberazione. Sessanta storie collettive, che hanno provocato centinaia di vittime oggi ricordate da un’infografica multimediale ricca di informazioni a scopo divulgativo. Per tramandare gli atti della Resistenza verso chi non l’ha conosciuta direttamente e per chi vuol comprendere Continua a leggere

Fiaccolata in solidarietà con la popolazione palestinese – Video

Il 23 luglio scorso più di un migliaio di persone ha partecipato alla fiaccolata di solidarietà con la Palestina e contro i violenti attacchi dell’esercito israeliano a Gaza ed in Cisgiordania. Dall’inizio di luglio sono stati 803 i palestinesi uccisi ed oltre 5.100 i feriti. La manifestazione ha percorso il centro di Firenze per chiedere la fine dei bombardamenti, dell’occupazione Continua a leggere

“La Città invisibile” online con il terzo numero. Anche su Flipboard

​È uscito il terzo numero della neonata rivista La Città invisibile, edita dal laboratorio politico perUnaltracittà (qui http://bit.ly/WCP5ii). In questo numero gli interventi di Salvatore Tassinari su Sollicciano, Giorgio Pizziolo sulle aree dismesse fiorentine e in allegato una mappa interattiva degli edifici dismessi in Toscana a cura di Giacomo Zaganelli. Inoltre il contributo di Valeria Nardi con un aggiornamento sull’inceneritore di Continua a leggere

La mappa degli edifici abbandonati a Firenze e in Toscana

abbandono

Presentiamo il censimento con relativa mappatura degli edifici, abbandonati e inutilizzati, nel nostro territorio. Nato dalla città di Firenze si è rapidamente esteso al resto della Toscana. “Mappa dell’abbandono in Toscana” è un progetto in progress, curato da Giacomo Zaganelli per Esibisco, che viene aggiornato anche grazie alle segnalazioni di cittadini. Visualizza Mappa dell’abbandono in Toscana in una mappa di dimensioni maggiori Continua a leggere

A chi giova l’inceneritore a Case Passerini. E a chi no.

Saluti-dalla-Piana

Il 21 maggio scorso è stata approvata dalla Provincia di Firenze la procedura di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) sull’inceneritore di Case Passerini, nonostante le prescrizioni della ASL riportate sotto e le puntuali osservazioni presentate da associazioni ambientaliste (WWF, Italia Nostra), Medicina Democratica e Coordinamento dei comitati della Piana che sottolineavano le grossolane incongruenze contenute nel progetto presentato da Q Continua a leggere

In Italia non c’è la pena di morte. O sì?

Dino-Budroni

Dopo l’assoluzione per gli agenti che hanno ucciso Michele Ferrulli, un altro morto di Stato non ha trovato udienza nelle aule di tribunale. Dino Budroni è stato ucciso da un colpo di arma da fuoco mentre era nella sua macchina, sul Raccordo Anulare di Roma, alla conclusione di un inseguimento da parte della polizia. La sua auto era ferma, lui Continua a leggere

“O Gorizia”, ovvero: ripudiamo la Guerra

gorizia

In questi periodi di difficilissimi equilibri internazionali e nei quali vengono, a mio modestissimo parere, provocate ad arte reazioni incontrollabili e devastanti, non è male dare uno sguardo al nostro passato recente e meditare. Il pretesto è l’anniversario della Grande Guerra, iniziata il 28 luglio 1914, e in particolare il ricordo del drammatico episodio nel quale l’esercito italiano e quello Continua a leggere

“Forze dell’ordine e tutela dei cittadini fragili”, l’intervento di Lorenzo Guadagnucci – VIDEO

Diaz

L’intervento di Lorenzo Guadagnucci, giornalista e tra le vittime della mattanza della Diaz durante il G8 di Genova, all’iniziativa “​Forze dell’ordine e tutela dei cittadini fragili: il caso di Riccardo Magherini” organizzata il 27 giugno scorso da Azione Civile al Teatro del Cestello di Firenze. Tra gli altri partecipanti Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, e Andrea Magherini, fratello di Riccardo, Continua a leggere

Il Decreto Franceschini e la Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

lavoratorimaggio

Il Decreto Art Bonus, DL 83/2014 arriva dopo appena 8 mesi dalla conversione del decreto legge 91/2013 nella L. 112/2013 avvenuta nell’ottobre scorso, legge che, pur gettando un’ancora di salvataggio per il Maggio Musicale Fiorentino in corso di Liquidazione coatta amministrativa, portava con sé luci e (molte) ombre. Come mai si è sentita la necessità di intervenire nuovamente su una Continua a leggere

Riva Mancina. Una città in comune in festa a Pisa dal 17 al 19 luglio

pisa

Si è svolta a Pisa dal 17 al 19 luglio la prima festa di “Una città in comune”, la lista di cittadinanza attiva nella città della Torre pendente che alle amministrative del 2013 ha raggiunto un ottimo 8% in coalizione con Rifondazione Comunista, riuscendo a eleggere due consiglieri comunali. E’ trascorso il primo anno di attività in Consiglio e gli Continua a leggere

Anche a Firenze una riqualificazione partecipata delle aree dismesse

caracciolo

Le Osservazioni al Regolamento Urbanistico che abbiamo presentato come gruppo urbanistica di perUnaltracittà intendono mettere in evidenza non tanto le singole alterazioni della città causate degli interventi proposti, pure gravissime, quanto il devastante effetto complessivo che emerge da una lettura generale di tutte le proposte che nel suo insieme il Regolamento impone. Un pullulare di interventi separati che colpiscono in Continua a leggere

Le 5 antipaticissime parole del calcio

calcio

Correva l’anno 1882, il Regno Unito dominava il mondo ed il Parlamento di Westminster non aveva ancora approvato l’estensione del suffragio che consegnava per la prima volta il diritto di voto ad oltre la metà della popolazione adulta maschile, lo farà infatti solamente due anni più tardi, attraverso il cosiddetto Third Reform Act. Eppure le terre di Oltremanica erano sferzate Continua a leggere

“Genere. Per una critica storica dell’uguaglianza”, di Ivan Illich

Ivan Illich

Una riflessione sul genere e sulla discriminazione delle donne da parte di un maschio nonché prete (che comunque abbandonò il sacerdozio per i conflitti con l’establishment cattolico), può suscitare non pochi dubbi sulla sua opportunità. In realtà le ipotesi e i quesiti messi in campo non sono da trascurare, anzi. In questo testo l’autore racconta il passaggio tra una situazione Continua a leggere

Budino di yogurt e ciliegie cotte nel vino

budino

Sono rosse e mi piacciono sin dal principio, dall’albero, dal bianco della fioritura (fa parte della famiglia delle Rosacee, la stessa delle rose), a quando si riempie di frutti, a quando li colgo, e me ne appendo un paio alle orecchie. La terra ce ne offre un centinaio di varietà, divise in due categorie: le tenerine e le duracine. Le Continua a leggere

Notizie dal carcere: il caso Sollicciano

pantagruel

Come è noto, nel maggio del 2013 la Corte di Giustizia di Strasburgo ha condannato l’Italia per il “trattamento disumano e degradante” praticato nelle carceri italiane nei confronti delle persone ristrette. In particolare la Corte si riferiva agli spazi angusti in cui i detenuti sono costretti a vivere, ben al di sotto degli standard previsti dalla normativa europea. Veniva dato Continua a leggere